live blogging da Taste 2011 – #4 Tablecloths

Pubblicato in Eventi ›› Utili in cucina ›› Piatti, Bicchieri... il: 12 marzo 2011

© Massimiliano Parri e le sue creazioni firmate Tablecloths

Stand T7 nell’area dei Tools: merita uno stop Tablecloths, una piccola realtà toscana che produce shopping bag, tovaglie, tovagliette, runner e T-rEvolution, le borse fatte con le vele riciclate (molto cool…)
Massimiliano Parri, creatore del brand e delle collezioni, ha portato a Taste le novità per la prossima primavera-estate, le vedete sugli scaffali in legno decapato e le potete comprare subito (invece i prodotti di gastronomia sono in vendita solo al Taste Shop).  A me piacciono molto le shopping bag e le T-rEvolution, un ottimo modo per evitare di riempirsi di borse della spesa quando si va al super!

© Tablecloths - shopping bag

Oggi allo stand di Tablecloths c’era Natascia Santandrea, chef del ristorante La Tenda Rossa di Cerbaia in Val di Pesa (FI) che è arrivata con un’idea deliziosa: un sacchetto di carta con la scritta Sorpresa dal contenuto ignoto (poi si è scoperto che dentro c’era un trito .di pecorino, prosciutto crudo e salvia fritta) e  dei panini colorati (al nero di seppia e sesamo, al pomodoro e basilico, e agli spinaci). Una sorpresa in 5 mosse: prendeva i panini, li spruzzava d’olio, li faceva cadere nel sacchetto, shakerava il tutto e li infilzava su lunghi stecchini di legno (sì-sì, diventavano proprio dei chupa-chupa!). Un’idea molto carina: da copiare! (borse e tovaglie no, eh?!)

Foto mie

Per chi vuole approfondire:

Taste

CASAFacile facebook Fanpage

Tableclothes

ristorante La Tenda Rossa

Continua a leggere

  • Nessun post correlato

Tag

Lascia un commento