Mese: febbraio 2010


Guarda se scotto

Quante volte sovrappensiero capita di prendere in mano qualcosa che scotta per poi lasciarlo andare immediatamente e dirsi (con belle parole…) che sapevamo benissimo che fosse caldo… Bene, Guardini ha avuto un’ottima idea: pitturare la superficie esterna della nuova linea di stampi da forno antiaderenti con una vernice che cambia col variare della temperatura: fredda […]

Scopri di più

Gusto in Scena 2010

Fra una settimana al Molino Stucky di Venezia ci sarà un gran movimento per Gusto in Scena,  la manifestazione ideata dal giornalista e scrittore enogastronomico Marcello Coronini, che si ripete ogni due anni (una mia collega l’ha soprannominata la Biennale del Gusto!), quest’anno dall’1 al 3 marzo. Sono aperti al pubblico i banchi d’assaggio dei […]

Scopri di più

Germogli di Crescione

I germogli di crescione sono semplici ma complicati, nel senso che se non conosci l’inghippo non nascono… Vale la stessa regola per quelli di rucola, lino e basilico, per parlare dei semi mucillaginosi che più facilmente avrete voglia di far crescere. Il problema è che a contatto con l’acqua formano una sostanza gelatinosa che li […]

Scopri di più

Mercato della Terra

Dopo il primo appuntamento dello scorso 12 dicembre, questo sabato 20 febbraio e successivamente ogni terzo sabato del mese (le prossime date sono il 20 marzo e il 17 aprile), si ripete a Milano il Mercato della Terra organizzato da Slow Food e parte del progetto  “Nutrire Milano“. L’appuntamento è ai giardini di Largo Marinai […]

Scopri di più

Vietato agli over 26

——— Degli enormi lumaconi fucsia hanno invaso Piazza della Scala a Milano! Mars Attack? Scherzi a parte la notizia c’è davvero: chi non ha ancora compiuto 26 anni (beati voi!) è doppiamente fortunato perché può cogliere al volo una fantastica occasione:  per due settimane, dal 22 febbraio al 7 marzo, potrà sedersi alle migliori tavole […]

Scopri di più

Torno subito!

——– Avete letto bene, il blog per motivi tecnici di spostamento fisico del server ha due o tre giorni di black-out (magari meno, spero), indicativamente da domattina fino a sabato 13 o domenica 14. … ma io continuerò a scrivere “nell’ombra”, e troverete un sacco di post nuovi. a presto allora! ———-

Scopri di più

x

x