D – La Repubblica

D la Repubblica delle Donne, si chiamava così quando è nato questo allegato settimanale al quotidiano la Repubblica, è stato uno dei primi giornali per i quali oltre a proporre temi, scalette e scrivere ricette, ho iniziato anche a realizzarle in studio come Food Stylist.
E ho avuto la fortuna di potermi esprimere liberamente: allora il mio food styling minimale era insolito, come alcuni ingredienti delle mie ricette. Adesso parlare di alghe e germogli è la norma, ma nel 1997 raramente un direttore consentiva di utilizzare un ingrediente difficilmente reperibile, tanto meno approvava un intero servizio di cucina su quel tema!
Dopo una pausa di qualche anno, ho ricominciato a collaborare con D la Repubblica per la realizzazione di servizi di cucina in location e ristoranti di chef interessanti.

Questo sito utilizza cookie tecnici (per garantirne il corretto funzionamento) e cookie di terze parti. OK? maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. I cookie sono importanti per il funzionamento corretto dei siti. Per migliorare la navigazione del sito, utilizziamo i cookie per ricordare i dettagli di accesso e garantire un accesso sicuro, e raccogliere statistiche per l’ottimizzazione delle funzionalità del sito. Continua a navigare il sito di Sandra o clicca sul OK :-) se per te va bene, oppure modifica le impostazioni del tuo browser per rifiutare i cookies. Puoi anche visitare la pagina Privacy e Cookies per avere un'informazione completa su questi argomenti. In ogni caso, grazie per la visita e buona navigazione!

Close