Taglia biscotti per Cani

Pubblicato in Utili in cucina ›› Accessori il: 22 dicembre 2011

tagliabiscotti a forma di cuccia e zampa, di Birkmann

Vi piacciono i cani? Avete un cane?

L’altra sera ero a cena col mio fidanzato dalla nostra amica Ornella che (fra l’altro) scrive libri di ricette da fare col Bimby. Ci raccontava che avrebbe fatto dei biscotti con l’omogeneizzato da regalare agli altri padroni di cani dei giardinetti vicino a casa (lei ha una simpaticissima meticcia bionda) così, siccome si lamentava del fatto di trovare in giro solo stampi a forma di osso, dedico a lei questi taglia biscotti in acciaio inox di Birkmann :)

—-

QUANTO COSTA: cuccia  €  1,80 – zampa cm 6 € 6

DOVE SI TROVA: il distributore di Birkmann per l’Italia è Schönhuber

PIESSE: ecco la ricetta dei biscotti per cani della mia amica Ornella! ;)

—-

Ma volevo dirvi anche un’altra cosa: Natale è fra qualche giorno e tanti bambini colgono l’occasione per chiedere un cucciolo a Babbo Natale. Una cosa bellissima, l’avrei tanto voluto anch’io ma non mi è mai arrivato… quando poi sono cresciuta (tanto) me lo sono regalato da sola. E’ stato bellissimo, avevo tanta voglia di dare amore a un essere peloso, e ho fatto bene. Però vorrei ricordare a tutti di non sottovalutare le esigenze di un cane, e nemmeno le vostre. Il fatto che per i primi sei mesi è normale che ogni tanto gli scappi una pipì in casa, che se scegliete una razza di grossa taglia o da difesa e non avete esperienza potreste avere dei problemi, spesso risolvibili ma solo se investirete tempo e (spesso) denaro. Che avere un cane è bellissimo ma significa anche responsabilità, piaceri e doveri. E che arrivano anche le vacanze e il vostro amico vorrebbe stare con voi. Io non demonizzo le pensioni, alcune sono ottime, però il nostro amico non è felice di andarci: se proprio dovete non lasciatecelo troppo! E la sera se non avete un giardino dovete comunque portarlo fuori, con qualunque tempo e anche se avete la febbre alta, o vi siete addormentati profondamente sul divano ecc. ecc.

Insomma: non è una scelta da fare a cuor leggero e proprio per questo è meglio che non sia per Natale. In estate, tristemente, vengono abbandonati moltissimi cani che hanno meno di un anno, molti sono proprio quei regali di Natale…

Se invece ci avete pensato davvero bene, siete molto motivati e guarda caso tutto converge verso il 25 dicembre… bene, auguri!

Non c’è bisogno di consigliare allevamenti, ma se avete pensato a un cucciolo salvato da qualcuno con un grande cuore o a un cane sfortunato, questi sono alcuni link che mi piace visitare:

Misha cc – Adozione Cuccioli

Adozione levrieri (rescue)

Dobermann’s Angels (rescue)

Gruppo aperto su facebook Dobermann Rescue Italia

Continua a leggere

Tag

Lascia un commento