Lo Smørrebrød è il corrispettivo scandinavo (e in particolare danese) di una tartina XL particolarmente ricca, in pratica un pranzo sviluppato in verticale su una fetta di pane nero imburrato che fa da base a carne, pesce, crostacei, verdure, uova, maionese…

Questa ricetta è dello chef di Bjork, la brasserie svedese nata ad Aosta, che a ottobre aprirà anche all’interno dello store di Milano.

Ieri, insieme a 4 foodie valdostani, l’ha preparata al Jardin de l’Ange di Courmayeur durante uno show-cooking dai sapori nordici, per insegnarla e farla assaggiare a qualche centinaio di turisti :)Smørrebrød ai gamberetti | ©foto Courmayeur Mont Blanc

Smørrebrød ai gamberetti

per 2 persone

1 uovo fresco a temperatura ambiente

lollo verde e rossa

100 g di code di gamberetti lessate e sgusciate

2 cucchiai di maionese fatta in casa

4 steli di erba cipollina

1 rametto di aneto

2 cucchiai di germogli di barbabietola

2 cucchiaini di uova di cappellino (sostituibili con uova di salmone)

2 fette di pane nero maltato, ai semi di zucca, lino, girasole, cumino e finocchio

20 gr di burro salato

  1. Taglia la crosta del pane per rendere le fette perfettamente rettangolari e riduci la crosta a dadini. Imburra delicatamente le fette di pane e lasciale riposare a temperatura ambiente per 10 minuti.
  2. Nel frattempo cuoci l’uovo in acqua bollente per 8 minuti, quindi raffreddalo in acqua e ghiaccio. Rosola i cubettini di pane in padella per 2 minuti circa con poco burro.
  3. Mescola la maionese con l’erba cipollina tagliata a rondelline con un paio di forbici. Dividi l’insalata sulle fette di pane imburrato, spalmala di maionese, distribuiscici i germogli di barbabietola, cospargi con il tuorlo sodo sbriciolato e i dadini di pane rosolati. Disponi sopra le code di gamberetti, le uova di cappellino o di salmone e qualche fogliolina di aneto.

—-

©foto Courmayeur Mont Blanc

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Ultimi post


x
x