Panettone al Limoncello e Capitan America

Pubblicato in La Spesa ›› Buonissimo il: 24 dicembre 2012

Quest’anno ho assaggiato davvero tantissimi panettoni, ne trovate 9 sulla pagina che ho realizzato per il numero di Grazia di questa settimana, ho scritto un altro post con i panettoni di 7 chef, e potrei pubblicare centinaia di post perché i prodotti eccellenti sono tanti… ma il tempo non mi basta mai per scrivere tutto quello che vorrei…

Ci tengo però a farvi gli auguri parlandovi di due golosissimi panettoni farciti, per par condicio uno lo trovate a Nord e l’altro a Sud (oppure a casa vostra: li spediscono, sì).

Panettone al limoncello della Pasticceria Pepe (©foto Ivan Serafino)

Parto dal sud col Panettone al Limoncello della Pasticceria Pepe in provincia di Salerno: tagliato a metà, imbibito di bagna al limoncello, farcito di ganache di cioccolato bianco e limoncello, sigillato con glassa e riccioli di cioccolato bianco. Premetto che quando si parla di limoncello sono sempre molto sospettosa, ma questo dolce è veramente notevole e soprattutto non è troppo dolce (cosa non banale per gli ingredienti che sono stati scelti) e ti spinge a fare il bis. (costa € 30 al kg).

Capitan America della Pasticceria Maghi Infarinati (©foto Ivan Serafino)

Risalendo a nord, quest’anno Corrado Vicina nella sua Pasticceria Maghi Infarinati a Ivrea si è inventato Capitan America farcito di crema frangipane, amarene candite e fichi. Per farcirlo stende l’impasto, poi lo arrotola, lo taglia a pezzi e li mette nel pirottino (per questo assume quell’aspetto a forma di rosa), tocco finale una spennellata d’uovo, una spolverata di granella di zucchero e via in forno (€ 22 al kg).

©foto di Ivan Serafino

per chi vuole approfondire:

Pasticceria Pepe

Pasticceria Maghi Infarinati

la pagina di panettoni e pandoro su Grazia

Come si sceglie un ottimo panettone?

Continua a leggere

  • Nessun post correlato

Tag

Lascia un commento