SuperSpaghettoni alle seppie e finocchietto, di Domenica Vagnarelli

Pubblicato in Ricette ›› Ricette degli chef il: 15 febbraio 2011

Domenica Vagnarelli è una bravissima chef e facebook amica, che spero di conoscere presto! Di lei amo il garbo, la semplicità e la sensibilità, che trasmette anche con i suoi piatti che esaltano la freschezza delle materie prime, prima fra tutte il pesce!
Il suo ristorante si chiama Mediterraneo ed è in Abruzzo, ad Alba Adriatica (TE), appena arretrato rispetto alla costa, trovate in fondo il link.
SuperSpaghettone alle seppie e finocchietto, di Domenica Vagnarelli (foto Ivano Di Benedetto)
SuperSpaghettoni alle seppie e finocchietto

per 4 persone

300 g. spaghettoni di semola di grano duro (possibilmente i SuperSpaghettoni del Pastificio Verrigni)
3 patate
olio d’oliva extra vergine
2 spicchi di aglio
finocchietto selvatico
petali di pomodoro essicato
sale
pepe

1.    Pulite le seppie, facendo attenzione al sacchetto del nero, poi tagliatele a julienne.
2.    Cuocete per 20 minuti le patate tagliate a tocchetti con acqua, uno spicchio d’aglio, sale e olio. Quando sono tenere e ancora bollenti, frullatele con un mixer, dopo aver tolto lo spicchio d’aglio, e formate una crema. In una padella scaldate dell’olio con uno spicchio d’aglio. Aggiungete la crema di patate e il nero di seppia. Tenete al caldo.
3.    Cuocete gli spaghettoni in abbondante acqua salata per 9 minuti. In una ciotola capiente mettete dell’olio e un pizzico di sale, ed emulsionate per bene. Scolate la pasta e conditela con l’olio emulsionato. Saltate in padella la julienne di seppia con il finocchietto, salate e pepate.
4.    Versate della crema al nero di seppia in un piatto piano. Appoggiate sopra una porzione di spaghettoni. Condite con la julienne di seppia e finocchietto. Completate con una spolverata di petali di pomodoro essicato.

foto di Ivano Di Benedetto

per chi vuole approfondire:

Ristorante Mediterraneo di Domenica Vagnarelli

Pastificio Verrigni

Continua a leggere

Tag

Lascia un commento