Quiche di brisé al curry con zucchine

Pubblicato in Ricette ›› Secondi Vegetariani il: 2 dicembre 2009

Per me le torte salate sono i classici jolly, si mangiano un po’ a tutte le temperature, sono adattissime per un pic-nic e si possono surgelare, se al mattino uscite portandovi dietro una fetta congelata ve la ritroverete pronta per la pausa pranzo… Se vi vengono in mente altri usi scrivetemeli! Se poi non vi piace il curry, basta non aggiungerlo… e se avete fretta usate la pasta brisé o la sfoglia del super!

© quiche alle zucchine con brisé al curry

Torta salata alle zucchine

per 6-8 persone

400 g di farina
200 g di burro
2 cucchiaini di curry
4 cipollotti
450 g di zucchine
1 ciuffo di prezzemolo
100 g di parmigiano grattugiato
100 g di ricotta di pecora
150 g di mascarpone
4 uova
olio extravergine di oliva, sale marino integrale fino, pepe bianco

  1. Impastate la farina con il burro ammorbidito, una buona presa di sale, il curry e un cucchiaio d’acqua fredda. Formate una palla, avvolgetela in pellicola trasparente da cucina e passatela in frigo per mezz’ora.
  2. Nel frattempo spuntate le zucchine, tagliatele a fiammifero (se ce l’avete usate la mandolina!) e cuocetele a fiamma media per 15 minuti in 4 cucchiai d’olio insieme ai cipollotti e al prezzemolo tritati grossolanamente, sale e pepe. Spegnete e mentre lasciate raffreddare tirate fuori il mascarpone dal frigo.
  3. Mescolate i formaggi, incorporatevi le uova sbattute, le zucchine e regolate di sale e pepe.
  4. Stendete la pasta direttamente su un foglio di carta da forno e foderatevi una teglia di 24 cm. Riempite col composto alle zucchine e cuocete la quiche in forno preriscaldato a 175° per 45 minuti.

——–

Foto mia


Styling Ornella Rota

Si ringrazia:

Tessilarte per la Tovaglia lino verde
Coin Casa per la Tovaglietta verde chiaro 100% cotone
J&V Store per la Tovaglietta verde in plastica intrecciata
Semeraro per il Piatto quadrato
Bugatti per la Forchetta dorata

Continua a leggere

Tag

Lascia un commento