Sta per arrivare. A Milano. Dal 4 al 12 maggio – dalle 19:00 alle 2:00

La Posteria – via Sacchi, 5

The Havana Club Mojito Embassy - Cantinero Bar

Cos’è? Ma sì, una full immersion cubana__deep into the Mojito!!!  [ho già una lista di amiche che non vedono l’ora che inizi… ;)]

Vi spiego meglio. Havana Club ha pensato a questo temporary milanese dedicato al mojito: si impara a prepararlo iniziando dal giusto numero di cucchiaini di zucchero, e sempre qui si trovano in vendita tutti gli ingredienti per rifarlo a casa (nel piccolo market bar c’è anche la quasi-introvabile hierba buena). Col vostro bicchiere in mano (attenzione: verrete dotati di apposito passaporto e non potrete berne più di 3 a sera, al costo di 5 euro l’uno) potrete ascoltare buona musica, assistere a esibizioni, partecipare a educational (vi interessa sapere come si fa un sigaro?) and so on… trovate il programma in fondo.

The Havana Club Mojito Embassy - Market Bar

Aria di Cuba, sintetizzando. Che verrà replicata in giro per l’Europa: The Havana Club Mojito Embassy oltre ad essere temporary è pure itinerante, e dopo Milano si sposterà a Londra, Berlino, Parigi…

What else? Usa la testa… bevi responsabilmente! (in loco gli alcol-test, basta chiedere)

per chi vuole approfondire:

The Havana Club Mojito Embassy: il Programma day-by-day

Havana Club – tutto sul mojito

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Killer dov’era il Plastic. Da disco a ristorante cocktail bar. A Milano.

C’era una volta il Plastic. Coda permanente e selezione inflessibile all’ingresso, punk music assordante, luci psichedeliche e sempre così pieno che spesso restava solo il pavimento per sedersi a bere qualcosa. Lo chiamavamo tutti Plastic ma il suo vero nome era Killer Plastic. Poi sette anni fa la discoteca si è trasferita, e quei locali […]

Scopri di più

Il Risotto al Pomodoro dei Costardi Bros e il cucchiaio Gio Ponti

Almeno ogni vent’anni bisognerebbe rivedere alcune regole di Bon Ton. Marchesi sdoganò la scarpetta rendendola elegante, Cedroni e Bottura  introdussero show cooking che finivano col leccarsi le dita… “chessarà” quindi mangiare il risotto col cucchiaio?  Da tempo solo un piacere. Lo sanno bene Christian e Manuel Costardi, che agli eventi ti mettono in mano un barattolo […]

Scopri di più

x