Di Cibino e delle sue due anime femminili Cristina Vannucci e Desi Puggelli  ne ho parlato questo mese su Myself, così ho pensato che avreste avuto voglia di provare una loro ricetta. Gliel’ho chiesta e mi hanno gentilmente mandato subito questa, una tortina salata che piace molto ai loro aficionados: praticamente un purè di ceci in un guscio di cous cous (non spaventatevi, il food styling è d’effetto ma semplicissimo). Se poi usate i ceci italiani, piccoli e saporitissimi, sono sicura che vi verrà benissimo! (a me vengono n mente subito quelli bio del Mulino Marino, veramente eccellenti).

© Cestini di Cous Cous integrale e ceci (foto di Agnese Morganti)

Cestini di Cous Cous integrale e ceci

125 gr di cous cous integrale

125 gr acqua

40 gr di parmigiano

2 chiare d’ uova

500 gr di ceci lessati

1 rametto di rosmarino, 1 piccola cipolla di Tropea o 10 steli di erba cipollina

peperoncino, sale

Bagnare il Cous Cous con l’acqua e sgranarlo con una forchetta, aggiungere le chiare appena sbattute, il parmigiano e il sale.

Imburrare delle formine, infarinarle ed attaccare con le dita il cous cous alle pareti x formare il cestino.

Cuocere in forno a 180° x 15 minuti.

Frullare nel mixer i ceci con il rosmarino, sale e peperoncino.

Quando i cestini sono cotti riempirli col composto di ceci e guarnire con filetti di cipolla di Tropea o di erba cipollina.

©foto di Agnese Morganti

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Gnudi al pomodoro

Questa per me è proprio una ricetta che sa di casa. Eppure l’ho riscoperta recentemente, perché da bambina la guardavo con sospetto… consideravo gli gnudi il parente povero dei ravioli di magro, svestiti della pasta, e allora lo consideravo grave. Adesso invece, che mi sono sfidata a rimettere in discussione i miei ricordi e ho […]

Scopri di più

Semifreddo al caffè

Se è semplice, veloce e buonissimo si chiede la ricetta. E’ la storia di questo Semifreddo al caffè che faceva mia zia Anna in estate, lei era davvero bravissima in cucina, peccato che abitassimo lontane altrimenti sono sicura che avremmo condiviso la passione per la cucina. Adesso ogni volta che preparo questo semifreddo e la […]

Scopri di più

Torta di Crêpes

Il mio primo corso di cucina l’ho fatto a diciott’anni nella prima scuola per appassionati aperta a Milano, e anche se il nome vintage di questa ricetta può farti sorridere, ti assicuro che ai tempi in cui le sorelle Landra me l’anno insegnata (è loro la scuola “La Nostra Cucina”) le crêpes dolci erano molto […]

Scopri di più

x