In questa cioccolata al latte di cocco il sapore del cocco si fonde piacevolmente con quello del cioccolato.

La dolcezza è contenuta, ma aumenta con le chips zuccherate. È preparata con latte vegetale, permesso a chi è intollerante al lattosio e non vuole rinunciare a una cioccolata calda. Certo, è anche vegana, e non contiene glutine.

Cioccolata al latte di cocco con chips | ©foto Sandra Longinotti

Cioccolata al latte di cocco con chips dolci

per una persona

75 g di farina di cocco

30 g di cioccolato fondente al 70%

1 cucchiaino di cacao amaro

20 g di maizena

10 g di zucchero semolato

1 piccola patata

1 cucchiaino da caffè di zucchero al velo

olio evo ligure per friggere

  1. Frulla per due minuti la farina di cocco con 3 dl d’acqua bollente. Lascia riposare per un quarto d’ora. Filtra schiacciando bene la polpa per estrarre tutto il latte di cocco e riportalo a ebollizione.
  2. Sbuccia la patata, affettala sottile e friggila nell’olio bollente. Quando le chips sono ben dorate estraile, lasciale asciugare su carta assorbente da cucina e cospargile di zucchero al velo.
  3. Nel frattempo mescola la maizena con il cacao, lo zucchero semolato e il cioccolato spezzettato. Incorpora il latte di cocco bollente e cuoci a fiamma media mescolando continuamente fino a quando la cioccolata si addensa. Versala in un bicchiere termoresistente e distribuisci sopra le chips.

Cioccolata al latte di cocco con chips | ©foto Sandra Longinotti

©Foto mie

Props Stylist | Ornella Rota

Props | Ichendorf, bicchiere | Gargantua, piatto nero

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Gnudi al pomodoro

Questa per me è proprio una ricetta che sa di casa. Eppure l’ho riscoperta recentemente, perché da bambina la guardavo con sospetto… consideravo gli gnudi il parente povero dei ravioli di magro, svestiti della pasta, e allora lo consideravo grave. Adesso invece, che mi sono sfidata a rimettere in discussione i miei ricordi e ho […]

Scopri di più

Semifreddo al caffè

Se è semplice, veloce e buonissimo si chiede la ricetta. E’ la storia di questo Semifreddo al caffè che faceva mia zia Anna in estate, lei era davvero bravissima in cucina, peccato che abitassimo lontane altrimenti sono sicura che avremmo condiviso la passione per la cucina. Adesso ogni volta che preparo questo semifreddo e la […]

Scopri di più

Torta di Crêpes

Il mio primo corso di cucina l’ho fatto a diciott’anni nella prima scuola per appassionati aperta a Milano, e anche se il nome vintage di questa ricetta può farti sorridere, ti assicuro che ai tempi in cui le sorelle Landra me l’anno insegnata (è loro la scuola “La Nostra Cucina”) le crêpes dolci erano molto […]

Scopri di più

x