Alessandro Gilmozzi è uno chef del bosco proprio bravo, e in più è fra quelli che non si sono montati la testa. Dalle sue montagne in Trentino “pesca” ingredienti magici come licheni, resine, raccoglie foglie… e li mette nei suoi piatti insieme a tanta fantasia.

Se passate da Cavalese vi consiglio una sosta a El Molin, il suo ristorante (una stella Michelin) accomodato in un antico mulino del ‘600, dove anche i vini sono ragionati e mai banali.

Grazie per questa ricetta Alessandro.

Torta di pane, di Alessandro Gilmozzi

Torta di pane, con gelato al miele di abete e polline di acacia

per la torta di pane raffermo:

350 g di zucchero

3 tuorli

350 g di mandorle tritate

scorza di limone grattugiata q.b.

150 g di pane grattugiato bagnato con moscato

3 albumi

Montare i tuorli con lo zucchero poi aggiungere le mandorle, la buccia di limone e il pane grattugiato. Incorporare delicatamente gli albumi montati a neve.

Imburrare e infarinare una teglia, versarvi il composto e con una spatola lisciarlo ed espanderlo omogeneamente.

Cuocere in forno a 170°C per 20 minuti.

per il gelato al miele di abete:

4 uova

200 g di miele di abete

400 g di latte

200 g panna

Montare a caldo le uova con il miele poi aggiungere il latte e la panna. Versare nella gelatiera.

Composizione:

Servire la torta di pane accompagnandola con un cucchiaio di gelato al miele di abete e un cucchiaino di polline di acacia.

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

L’Idromiele di Andrea

Idromele, la bevanda ancestrale ottenuta dalla fermentazione del miele diluito in acqua, sta diventando di moda. E non possiamo che rallegrarcene, Odino sosteneva addirittura che rendesse saggi…! Conosco Andrea Paternoster e i suoi Mieli Thun da tantissimi anni, sono stata da lui in Trentino, siamo andati nel bosco a curiosare nelle sue arnie, mi ha […]

Scopri di più

x