Paola Calciolari è molto vivace e sempre piena di idee. Consiglia di abbinare le sue confetture Le Tamerici a carni e formaggi (naturalmente di spalmarle sul pane), e l’ultima novità che le è venuta in mente… è di metterle nei cocktail!

© Carmine Lamorte prepara cocktail con le confetture Le Tamerici di Paola Calciolari (qui la Variante Bellini)

A Identità Golose 2013 c’era il barista [mi ha chiesto di definirlo così perché_come ho già scritto in un tweet_è questo il titolo più ambito in Giappone] Carmine Lamorte che, più frizzante di lei, fra sorrisi e miscelazioni varie col Bardolino Chiaretto spumante, ne ha preparati una serie. Li ho assaggiati tutti, questo è quello che mi è piaciuto di più:

Variante Bellini

1 cucchiaio abbondante di Confettura di pesche al tè nero indiano Le Tamerici

1 dose di liquore allo zenzero Domaine de Canton

1 goccia di limone

allungare il tutto con del Bardolino Chiaretto spumante molto molto freddo fino a colmare il bicchiere, mescolare e bere.

©Foto mie

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

L’Idromiele di Andrea

Idromele, la bevanda ancestrale ottenuta dalla fermentazione del miele diluito in acqua, sta diventando di moda. E non possiamo che rallegrarcene, Odino sosteneva addirittura che rendesse saggi…! Conosco Andrea Paternoster e i suoi Mieli Thun da tantissimi anni, sono stata da lui in Trentino, siamo andati nel bosco a curiosare nelle sue arnie, mi ha […]

Scopri di più

x