Una Riserva Speciale

© Mostarda Riserva Speciale (di pere) Le TamericiLa mostarda mi piace molto, io la preferisco bella decisa, di quelle dove è ben chiaro che c’è la senape. E si sente anche nel naso, fermandosi un attimo prima di farti soffrire.

Le Tamerici è un’azienda di Mantova che fa tanti tipi di mostarda, anche quelle particolarti come l’anguria bianca, i pomodori verdi o le verdure miste.

Questa di pere è sempre loro, si chiama Mostarda Riserva Speciale: pere tagliate a mano (e quindi le troverete a pezzi irregolari) e limone candito a cubetti. La trovate in vasi da 400 g col coperchio sigillato da un’elegante nastro-etichetta in stoffa.

Portarla in tavola con formaggi e bolliti resta un classico, io (che la mangio anche quando fa caldo) mi sono divertita a metterla in un panino, ma chissà quanti altri abbinamenti si potrebbero fare. Ve ne venisse in mente qualcuno…

© Panino alla bresaola con Mostarda Riserva Speciale

Foto mie

Props Stylist | Ornella Rota

Credits |Sambonet, forchettina della linea Q Noir | Rina Menardi, piatti | Arte Pura, tovagliolo di lino

per chi vuole approfondire:

Le Tamerici

Share_on

3 pensieri riguardo “Una Riserva Speciale

  1. luigi allora bisogna che vada a trovarli, è un po’ che ci penso. incontro sempre paola calciolari agli eventi più interessanti ma mantova non è poi così lontana e dev’essere molto interessante vedere come lavorano. immagino già quanti profumi e colori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Limoncello fatto in casa

Ringrazio nuovamente mia cugina Anita per avermi dato questa ricetta. E la mia amica Laura che la primavera scorsa mi ha regalato dei limoni liguri profumatissimi. Il mio primo limoncello fatto in casa è nato così, nel migliore dei modi. L’importante è utilizzare frutti freschi non trattati, gli altri ingredienti si trovano al supermercato. Il […]

Scopri di più

senza glutine Legù

Capita a volte che un problema personale si trasformi in un’ottima idea. Come il progetto Legù, nato proprio così: la sua ideatrice e fondatrice Monica Neri ha sofferto di diabete in gravidanza, e dovendo rinunciare ad alcuni alimenti ha trovato il modo di sostituirli, anche grazie a uno studio di due Università, una di Milano […]

Scopri di più

Mortadella Pratese al Tartufo

La storia della Macelleria Mannori inizia negli anni ’50 con l’apertura della macelleria salumificio da parte del nonno, che da tempo affiancava il padre nell’allevamento e commercio di bestiame. Con il successivo ingresso dei figli l’attività si è ampliata e diversificata in macelleria e salumificio e adesso, alla quarta generazione, ci sono Sue Ellen Mannori […]

Scopri di più

x