Quadratini al Tête de Moine con tonno e avocado

Pubblicato in Ricette ›› Finger Food il: 9 maggio 2010

Il Tête de Moine è il classico formaggio che non ha bisogno di ricette, è completo così com’è, appena arricciato a rosetta. Tanto che prima di riuscire a scrivere questa ricetta ne ho mangiata quasi una forma intera senza accorgermene, cercando l’ispirazione… e dico, una forma pesa un chilo!

© Quadratini al Tête de Moine
Quadratini al Tête de Moine con tonno e avocado

per 6-8 persone

mezzo avocado
140 g di filetti di tonno sott’olio sgocciolati
Tête de Moine
160 g di farina
40 g di fecola
1 bustina di zafferano
100 g di burro
1 tuorlo
1 limone
sale marino fino

1.    Impastate il burro ammorbidito con lo zafferano, la fecola e la farina setacciate insieme, il tuorlo, 3 cucchiai d’acqua e mezzo cucchiaino di sale. Formate una palla e passatela in frigo per mezz’ora.
2.    Stendete la pasta allo spessore di circa 3 mm e ricavatevi dei quadratini di 2 cm per lato. Trasferiteli su una teglia foderata di carta oleata e cuoceteli in forno preriscaldato a 175° per circa 8-10 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare.
3.    Nel frattempo tritate il tonno nel cutter fino a ridurlo in crema. Sbucciate l’avocado,  affettatelo, tagliate le fette a tocchetti e spruzzateli di limone per evitare che anneriscano.
4.    Spalmate i quadratini di crema di tonno, mettetevi sopra un tocchetto di avocado e una rosetta di Tête de Moine e accompagnateli con un aperitivo (che ne dite di un Negroni?…).

———

Foto mia

Styling Ornella Rota

Continua a leggere

Tag

Lascia un commento