Fusilloro con moscioli selvatici di Portonovo, carota e bruschetta liquida – di Moreno Cedroni

Pubblicato in Ricette ›› Ricette degli chef il: 13 luglio 2012

Ecco la seconda ricetta che abbiamo preparato con Moreno Cedroni ad Elica durante lo show cooking reverse, nel senso che lo chef stavolta ha guardato, e sì… anche corretto qualche pasticcetto ;)

ps – con Moreno abbiamo preparato anche un altro piatto che trovate fra le Ricette degli Chef: Capesante fritte in tempura al nero di seppia, con vongole, zucchine e daikon. StraBuono e StraEasy!

©Fusilloro con moscioli selvatici di Portonovo carota e bruschetta liquida - di Moreno Cedroni

Fusilloro con moscioli selvatici di Portonovo carota e limone , bruschetta liquida

Per 4 persone

PER IL SUGO DI COZZE

Cozze intere g 500

Limone candito g 20

Olio extra vergine di oliva g 50

Aglio in camicia g 15

PER IL LIMONE CANDITO

Limone g 87,5

Acqua g 750

Zucchero semolato g 400

PER LA SALSA DI CAROTA

Carota g 50

Acqua g 500

Brodo di pesce  g 12,5

Sale g 5

PER LA SALSA BRUSCHETTA

Pane g 25

Acqua g 150

Olio extra vergine di oliva g 6

Sale g 1

Prezzemolo qb

ALTRI INGREDIENTI

Fusilloro Verrigni g 320

Ricotta vaccina g 40

Olio extravergine di oliva al peperoncino g 10

Prezzemolo g 5

PREPARAZIONE

Preparate il limone candito tagliandolo prima a fette poi a dadini e mettendolo a cuocere in un terzo dell’acqua e dello zucchero a disposizione. Dal bollore calcolate 3 minuti poi scolate il limone e aggiungete il secondo terzo di acqua e zucchero. Cuocete altri 3 minuti dal bollore, scolate nuovamente e ripetete l’operazione precedente aggiungendo la restante acqua e lo zucchero.

Dopo altri 3 minuti di cottura dal bollore, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il limone nello stesso sciroppo di cottura.

©Passaggi ricetta: moscioli puliti e senza barbe - canditura del limone - "strofinio" d'aglio su bruschetta

Per le cozze mettete in una padella l’olio extravergine di oliva, l’aglio in camicia schiacciato, le cozze intere ben pulite e il limone candito. Cuocete coperto a fuoco medio finché le cozze non si saranno aperte, poi sgusciatele e lasciatele nel sughetto filtrato da eventuali impurità.

Per la salsa di carote tagliate a fette l’ortaggio e cuocetelo per 10 minuti in acqua e sale.  Scolate l’acqua ed aggiungete il brodo di pesce, g 12 di cozze sgusciate, 6 g di limone candito,  g 25 di sugo di cozze. Frullate il tutto con il minipimer lasciando la salsa ruvida.

Preparate la salsa bruschetta abbrustolendo il pane e strofinandolo con l’aglio, poi bagnate la bruschetta con l’acqua e l’olio extravergine di oliva, aggiungete sale e prezzemolo e frullate sempre con il minipimer.

©Passaggi ricetta: ammollo bruschetta - cottura moscioli col limone candito - "frullo" della salsa di carote)

Cuocete la pasta in acqua bollente salata per 14 minuti, scolatela e saltatela in padella con  la salsa e le rimanenti cozze sgusciate , versate le pasta al centro del piatto e lateralmente 2 cucchiai di bruschetta liquida.

Foto mie

Per chi vuole approfondire:

Elica

Moreno Cedroni

il mio post sulla Pasta Trafilata in Oro (come il Fusilloro) del Pastificio Verrigni

Continua a leggere

  • Nessun post correlato

Tag

Lascia un commento