Oggi ho iniziato la mia giornata al congresso con Identità di riso e risotti.

Sono scesa in Sala Bianca dove Enrico Bartolini (Devero Ristorante) stava presentando dei piatti molto carini, devo dire che il Risotto allo zafferano e trasparenza di peperone (poi ribattezzato Risotto Rame e zafferano) mi è piaciuto particolarmente. Enrico ha spiegato di essersi ispirato al Risotto Oro e zafferano di Gualtiero Marchesi, sostituendo la foglia d’oro con una di peperone.

Piccola parentesi: questo utilizzo di pelli di latte e di verdure, già presente negli anni scorsi, si è affermato ulteriormente (e la cosa non mi dispiace). L’idea di questo quadrato arancio carico sul risotto giallo è molto carina e rende il piatto molto allegro, se fossi un bimbo inappetente credo che non resisterei dall’affondarci il cucchiaio…

Enrico ha fatto altri piatti interessanti e ha chiuso con un Cremino di riso che si è liquefatto in bocca :)

Cremino di Riso, di Enrico Bartolini | ©foto Sandra Longinotti

Foto mie

per chi vuole approfondire:

 

la ricetta del Risotto Rame e zafferano 

la ricetta del Cremino di riso

© Enrico Bartolini - Identità Golose2011

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Killer dov’era il Plastic. Da disco a ristorante cocktail bar. A Milano.

C’era una volta il Plastic. Coda permanente e selezione inflessibile all’ingresso, punk music assordante, luci psichedeliche e sempre così pieno che spesso restava solo il pavimento per sedersi a bere qualcosa. Lo chiamavamo tutti Plastic ma il suo vero nome era Killer Plastic. Poi sette anni fa la discoteca si è trasferita, e quei locali […]

Scopri di più

Il Risotto al Pomodoro dei Costardi Bros e il cucchiaio Gio Ponti

Almeno ogni vent’anni bisognerebbe rivedere alcune regole di Bon Ton. Marchesi sdoganò la scarpetta rendendola elegante, Cedroni e Bottura  introdussero show cooking che finivano col leccarsi le dita… “chessarà” quindi mangiare il risotto col cucchiaio?  Da tempo solo un piacere. Lo sanno bene Christian e Manuel Costardi, che agli eventi ti mettono in mano un barattolo […]

Scopri di più

x