A me ha fatto subito simpatia. E’ piccola piccola, coloratissima e poi la perfezione del cubo a chi non piace?

Io la sceglierei con la parte aspirante forata (ma c’è anche liscia con aspirazione perimetrale) che mi diverte di più e mi fa pensare alla cucina di un fumetto o a “Cubo”, la mitica radio cult degli anni ’60 progettata da Marco Zanuso e Richard Sapper. Ah giusto, non vi ho ancora detto che è una cappa!

Si chiama 35CC il design è di Fabrizio Crisà e la fa Elica,  se la guardate bene vi accorgete che è formata da due C a intersezione, misura solo 35 cm per lato ma le dimensioni non diminuiscono l’altissima capacità di aspirazione, molto efficace e distribuita su tre lati.

cappa 35CC di Elica

I colori già li vedete in foto (a me piace tanto gialla, ma anche verde acido e viola…) aggiungo un piccolo ripasso per pignoli come me: rosso, ocra, azzurro, arancio, grigio tortora, bianco e nero. Come avrete sicuramente immaginato il tondo che vedete in facciata è il comando di accensione e regolazione sia per l’aspirazione che per l’illuminazione (ci sono 4 led – quei puntini che vedete sotto – per dar luce al piano cottura), siate lievi, è a sfioramento. Altra cosa importante: si può fissare sia a parete che a soffitto rendendola un vero jolly anche in caso di rivoluzione della cucina perché è adatta anche a postazioni a isola, insomma: una cappa multi-kitchen.

Last but not least questa è un’anteprima perché la sua presentazione ufficiale sarà il mese prossimo a EuroCucina (dal 17 al 27 aprile alla Fiera Milano Rho) nell’area super tecnologica del “FTK Technology For the Kitchen” dove sono esposti elettrodomestici da incasso e cappe d’arredo e, dicono, i prototipi e i progetti per le cucine del futuro ;)

per chi vuole approfondire:

Elica

designer Fabrizio Crisà (Responsabile dell’Elica Design Center)

EuroCucina

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

x