Questa insalata, che mixa delicatamente i profumi delle spezie aggiunte all’acqua di cottura al vapore del pollo con quelli più intensi ed esotici del mango, è una ricetta di un mio servizio di cucina sui piccoli semi uscito su Grazia dieci anni fa.

Oggi non cambierei nulla, nemmeno nel food styling, e te la propongo come idea per un pranzo leggero che puoi anche portare on-the-go, in ufficio o in spiaggia.

In questa ricetta il mango è un ingrediente fondamentale da scegliere con attenzione perché può cambiare l’esito della preparazione: ti bastano 40 secondi per saperne di più nel mio post Frutta Esotica: 6 cose da sapere per scegliere la più buona.

Insalata di pollo, mango e semi di lino | ©foto Marino Visigalli

Insalata di pollo, mango e semi di lino

per 4 persone

500 g di petti di pollo

1 cucchiaino di senape

1 cucchiaino di semi di coriandolo

1 cucchiaino di semi di senape gialla

1 foglia di alloro

2 chiodi di garofano

1 piccola cipolla dorata

1 mango

150 g di spinacini da insalata

100 g di yogurt greco

3 cucchiai di panna

mezzo cucchiaio di semi di lino

mezzo cucchiaio di semi di lino dorati

olio evo fruttato delicato, fior di sale, pepe

  1. Cuoci il pollo al vapore profumando l’acqua con i semi di senape e di coriandolo, la foglia di alloro e la cipolla steccata con i chiodi di garofano. A cottura ultimata lascialo raffreddare prima di tagliarlo a listarelle.
  2. Sbuccia il mango e affettalo sottile, possibilmente con la mandolina che ti permette di avere lo stesso spessore, quindi mescolalo delicatamente con gli spinacini e il pollo. Distribuisci il tutto nei piatti individuali.
  3. Mescola lo yogurt con panna e senape, regola di sale e pepe, versane qualche cucchiaino sull’insalata e servi la salsa rimasta a parte. Se porti l’insalata on-the-go, metti la salsa in un vasetto e condisci all’ultimo momento.

©foto Marino Visigalli (da Grazia n.4 del 2010)

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Gnudi al pomodoro

Questa per me è proprio una ricetta che sa di casa. Eppure l’ho riscoperta recentemente, perché da bambina la guardavo con sospetto… consideravo gli gnudi il parente povero dei ravioli di magro, svestiti della pasta, e allora lo consideravo grave. Adesso invece, che mi sono sfidata a rimettere in discussione i miei ricordi e ho […]

Scopri di più

Semifreddo al caffè

Se è semplice, veloce e buonissimo si chiede la ricetta. E’ la storia di questo Semifreddo al caffè che faceva mia zia Anna in estate, lei era davvero bravissima in cucina, peccato che abitassimo lontane altrimenti sono sicura che avremmo condiviso la passione per la cucina. Adesso ogni volta che preparo questo semifreddo e la […]

Scopri di più

Torta di Crêpes

Il mio primo corso di cucina l’ho fatto a diciott’anni nella prima scuola per appassionati aperta a Milano, e anche se il nome vintage di questa ricetta può farti sorridere, ti assicuro che ai tempi in cui le sorelle Landra me l’anno insegnata (è loro la scuola “La Nostra Cucina”) le crêpes dolci erano molto […]

Scopri di più

x