“La grande tradizione di Torino – Aperitivo di qualità” sottotitola così Marcello Trentini la sua ricetta in abbinamento al whisky Talisker 10 y.o. che trovate nel suo ristorante Magorabin (in lizza per la stella Michelin) fino a fine mese per l’iniziativa Talisker pairings d’autore presso alcuni dei ristoranti JRE.

OLD FASHIONED: Whisky Talisker 10 y.o., angostura, zucchero in zollette e tanti cubetti di ghiaccio. Versate su una zolletta di zucchero qualche goccia di angostura. Mettere lo zucchero imbevuto di Angostura sul fondo del bicchiere e aggiungere la Soda; mescolare col cucchiaino dal manico lungo per sciogliere lo zucchero. Aggiungere 4-5 cubetti di ghiaccio e versare il whisky. Mescolare ancora per qualche istante. Decorare con 2 ciliegine al maraschino, una fetta d’arancia e una scorza di limone e servite.

Il salmone e le sue uova

500g di salmone selvaggio
80g di uova di salmone
125g di burro
100g di zucchero
500g di sale grossso e 500 g di sale fino
1 limone

Versare in un contenitore capiente metta zucchero e sale adagiarci 250 g di salmone selvaggio e lasciar marinare 3 h.

Tagliare il restante salmone a dadini e rosolarlo in padella con un goccio d’olio extra vergine d’oliva. Togliere dal fuoco, lasciar intiepidire e mettere i tocchetti di salmone in un mixer con aggiunta di burro freddo. Aggiustare di sale e pepe. Mettere la buccia del limone in un essiccatore o al forno fino a farla disidratare per poi polverizzarla.

A questo punto prendere le uova di salmone e assemblare il piatto e servire con l’Old fashioned (ricetta sopra).

per chi vuole approfondire:

Talisker pairings d’autore


Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Limoncello fatto in casa

Ringrazio nuovamente mia cugina Anita per avermi dato questa ricetta. E la mia amica Laura che la primavera scorsa mi ha regalato dei limoni liguri profumatissimi. Il mio primo limoncello fatto in casa è nato così, nel migliore dei modi. L’importante è utilizzare frutti freschi non trattati, gli altri ingredienti si trovano al supermercato. Il […]

Scopri di più

senza glutine Legù

Capita a volte che un problema personale si trasformi in un’ottima idea. Come il progetto Legù, nato proprio così: la sua ideatrice e fondatrice Monica Neri ha sofferto di diabete in gravidanza, e dovendo rinunciare ad alcuni alimenti ha trovato il modo di sostituirli, anche grazie a uno studio di due Università, una di Milano […]

Scopri di più

Mortadella Pratese al Tartufo

La storia della Macelleria Mannori inizia negli anni ’50 con l’apertura della macelleria salumificio da parte del nonno, che da tempo affiancava il padre nell’allevamento e commercio di bestiame. Con il successivo ingresso dei figli l’attività si è ampliata e diversificata in macelleria e salumificio e adesso, alla quarta generazione, ci sono Sue Ellen Mannori […]

Scopri di più

x