Quant’è rossa questa costa

© biete a costa rossaBelle vero? E sono pure buone, delicatissime… inoltre cuocendo non perdono il colore, meglio di così! Le foglie si possono usare per fare degli involtini di colore particolare, mentre le coste si cucinano come gli asparagi o il sedano.

Queste biete le ho comprate al supermercato della Coop a Zurigo ma si coltivano da anni anche da noi e non capisco perché non sia ovvio trovarle, se non al super come sarebbe giusto, almeno dal fruttivendolo!

Comunque potete coltivarle anche da soli, i semi sono in vendita anche da Ingegnoli. O se preferite, comprarvi la piantina dai F.lli Gramaglia che le hanno anche rosa, gialle…

——-

Styling Ornella Rota

Si ringrazia:

Joseph Joseph per il Tagliere

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

x