Pasqua 2015. Cosa c’è di nuovo?

Ecco le 10 uova di cioccolato che mi sono piaciute quest’anno. Più una colomba davvero insolita.

E l’undicesimo uovo? E’ quanto di più dietetico ed elegante possiate regalare o ragalarvi, da scegliere fra quelli della nuova collezione Uova di Richard Ginori 1735.

E se poi voleste riempirlo di cioccolato… perché no?

Richard Ginori 1735__una non basta

Richard Ginori 1735, Collezione Uova | ©Sandra Longinottiè dedicata alla vita che prosegue e si rinnova la nuova collezione Uova di Richard Ginori 1735

il problema è che sono così belle che… come si fa a scegliere? certo una non basta, ma per iniziare…

[in porcellana decorata a mano, sono disponibili in due dimensioni: 13,5 e 21 cm]

La Molina__Uovo à la Coque

Uovo sottovetro, La Molina | ©Sandra Longinotti

ecco un uovo golosissimo… si estrae dal vaso di vetro a chiusura ermetica dove è custodito, si rompe la calotta come fosse un uovo à la coque e si tuffa il cucchiaino nel ripieno di crema al gianduja

due uova,con lo  stesso ripieno racchiuso in due versioni di guscio: al cioccolato bianco con granella di cacao caramellato o fondente al 64% cacao

220 g – (€ coming soon)

Gardini__Ovotto

Uovo di cioccolato Ovotto Gardini | ©Sandra Longinottidi uova i fratelli Gardini ne hanno pensate parecchie anche quest’anno (fanno pure dei carinissimi ovetti segnaposto!)

ma volevo soffermarmi su questo Ovotto, dal packaging immediato senza orpelli ma comunque semplice e vivace, che ti fa capire subito a chi è dedicato

perché i bambini, si sa, alla sorpresa ci tengono parecchio (e quando trovano nell’uovo un portachiavi fanno certe facce…)

Ovotto è in due versioni: cioccolato al latte 35% cacao o fondente 62% cacao, con sorprese differenziate bimbo-bimba

250 g – € 19,00 circa

Autore__decorato a manoUovo di cioccolato, Autore | ©Sandra Longinotti“il signor Autore” fa delle ottime uova di Pasqua e ne cura con grande attenzione il packaging

ha scelto colori pastello per il nastro e l’etichetta in tessuto tagliata a mano con bollo di ceralacca

e un blend di cacao fondente al 55% dell’Ecuador per il guscio decorato a mano con cioccolato al latte

150 g € 10

Venchi__Uovo fai-da-te

Crea il tuo Uovo, Venchila novità Venchi che mi è piaciuta di più è Crea il tuo Uovo

di solito si chiede al pasticciere di fiducia il favore di farcene uno apposta e di metterci dentro la nostra sorpresa… invece adesso potete farlo da soli in un attimo! (ed è pure glutenfree)

Nel kit c’è tutto: il bussolotto dove inserire la sorpresa (le dimensioni utili sono 75 x 110 mm), le due mezze uova da assemblare e che potete anche decorare, più il tessuto e i nastri per completare l’opera. Volete un paio di suggerimenti per decorare l’uovo? Guardate i miei post su Come decorare l’uovo di cioccolato e sulla Decorazione dell’uovo di Pasqua.

Volete qualche suggerimento per una sorpresa particolare? Tornate qui domani:  troverete il link a un post con le idee che sto raccogliendo. In alternativa,  se siete disperati sempre nel kit trovate dei covetti che potete mettere nell’uovo come sorpresa__certo buonissimi, ma che gusto c’è? mangiateli voi mentre chiudete l’uovo! ;)

kit Crea il tuo Uovo al cioccolato fondente o al latte di 220 g € 29,00

T’A, Sentimento Italiano__animalierUovo di cioccolato Jungle, T'A Sentimento Italiano | ©Sandra Longinotti l’uovo ha un nuovo mantello, come resistere a quello della giungla? (ma c’è anche marmorizzato, safari…)

cioccolato fondente, bianco o al latte

250 g Safari € 23,00 Jungle e Marble € 25,00 – 450 g Safari € 30,00 Jungle e Marble € 32,00

Bodrato__Mirò

Uovo Mirò, Bodratoquest’uovo mi ricorda… massì!

la Linea Art di Bodrato si ispira alle opere di Mirò, Pollock e Dalì

3 scelte per il guscio: cioccolato fondente, al latte o bianco, decorato a mano con frutta secca, pastiglie e sassolini di cioccolato colorato

(peso e prezzo coming soon)

Maglio__mandorlato

Uovo di cioccolato Papuasia, Magliol’uovo di cioccolato mandorlato Maglio fa parte della Linea Origine ed è disponibile in due cru: Ecuador al 70% e Papuasia al 36%

ricoperto di frutta secca (mandorle, nocciole e pistacchi)

ho scelto Papuasia, blend aromatico di Criollo e Forastero di Java accentuato da vaniglia di Tahiti

packaging in cartone color curry con maniglia take-away

270 g € 21 – 450 g € 34,50 – 650 g € 49,50

Pasticceria Cioccolateria Le Gateau__ingranaggi

Uovo di cioccolato Pasqua 2015, Pasticceria Cioccolateria Le Gateautanti i temi di quest’anno a Le Gateau, c’è anche un uovo che sembra fatto di mattoncini Lego

ma quello che mi piace di più è questo con gli ingranaggi che mi ricordano il film Metropolis

cioccolato al 70% di cacao e sorpresa (sempre di cioccolato) in sintonia col tema dell’uovo

il prezzo varia a seconda della decorazione, si parte da € 18 per le uova più piccole da 18o g per arrivare a € 50-55 per quelle più grandi

Domori__scelgo il Criollo

Uova di cioccolato, Domori | ©Sandra Longinotti

Domori ha pensato a un packaging d’impatto per le sue uova di Pasqua

che propone in due misure, 150 e 350 g, ben protette dall’esoscheletro in plastica

dentro c’è l’uovo vero che potete scegliere fra cioccolato al latte, fondente con granella di cacao e fondente extra Criollo (il mio preferito naturalmente)

150 g con granella € 26,50 – criollo € 30,50; 350 g fondente € 33,00

Maghi Infarinati__fiorito con passioneUovo fiorito, Maghi Infarinati | ©Sandra Longinotti

Corrado Vicina, il mago infarinato, lo conosco bene e assicuro la massima passione in tutto ciò che crea nella sua piccola pasticceria a Ivrea

di uova di Pasqua ne fa tante, di cioccolato fondente al 58% o al latte al 36%, e tutte decorate a mano

adoro i fiori, così ho scelto questo con ovetti confettati e fiori di cioccolato

€ 43 al kg (un uovo medio pesa circa 500-650 g)

Baghi’s__la Colomba in vasoFabio Pellizzari con la sua Colomba sottovetro, Baghi's | ©Sandra Longinotti

la colomba sottovetro non l’avevo ancora vista!

con canditi d’arancia home-made, bacca di vaniglia di Thaiti o del Madagascar, uova di galline allevate a terra e scocciate in pasticceria, farina macinata a pietra e 48 ore di lievitazione naturale, poi cotta in vaso: un tipo di cottura che mantiene l’umidità amplificando gusto e aromi, con una shelflife di 4 mesi senza conservanti e senza coloranti

200 g peso netto € 22,00 circa

©Foto mie dove indicato sull’immagine

per chi vuole approfondire:

Richard Ginori 1735

La Molina

Gardini

Autore

Venchi

T’A, Sentimento Italiano

Bodrato

Maglio

Pasticceria Cioccolateria Le Gateau

Domori

Maghi Infarinati

Baghi’s

Share_on

Un pensiero riguardo “11 Uova e 1 Colomba | Pasqua News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Gnudi al pomodoro

Questa per me è proprio una ricetta che sa di casa. Eppure l’ho riscoperta recentemente, perché da bambina la guardavo con sospetto… consideravo gli gnudi il parente povero dei ravioli di magro, svestiti della pasta, e allora lo consideravo grave. Adesso invece, che mi sono sfidata a rimettere in discussione i miei ricordi e ho […]

Scopri di più

Semifreddo al caffè

Se è semplice, veloce e buonissimo si chiede la ricetta. E’ la storia di questo Semifreddo al caffè che faceva mia zia Anna in estate, lei era davvero bravissima in cucina, peccato che abitassimo lontane altrimenti sono sicura che avremmo condiviso la passione per la cucina. Adesso ogni volta che preparo questo semifreddo e la […]

Scopri di più

Torta di Crêpes

Il mio primo corso di cucina l’ho fatto a diciott’anni nella prima scuola per appassionati aperta a Milano, e anche se il nome vintage di questa ricetta può farti sorridere, ti assicuro che ai tempi in cui le sorelle Landra me l’anno insegnata (è loro la scuola “La Nostra Cucina”) le crêpes dolci erano molto […]

Scopri di più

x