Sciroppo di sambuco (Holundersaft)

Questo sciroppo di sambuco, in tedesco Holundersaft, è tradizionale dell’Alto Adige e si serve come bevanda dissetante diluito in acqua fredda.

La fioritura del sambuco avviene solitamente fra maggio e giugno, i suoi fiori bianco panna sono molto profumati e si utilizzano per ricette dolci e salate, le frittelle di fiori di sambuco ad esempio sono un’altra preparazione tipicamente altoatesina molto conosciuta. Ringrazio Monika per avermi mandato la sua ricetta di famiglia.

Sciroppo di Sambuco  (Holundersaft)

4 limoni non trattati
8 fiori di sambuco
1,5 kg di zucchero
mezzo litro di aceto di vino bianco o 20 g di acido citrico

1.    Mettete in un contenitore di vetro i limoni affettati, i fiori di sambuco e mezzo litro d’acqua fredda. Chiudete il recipiente e lasciate riposare per 4 giorni preferibilmente al sole, schiacciando ogni tanto i fiori e il limone con una forchetta.
2.    Dopodiché filtrate, aggiungete lo zucchero e mescolate fino a quando si scioglie.
3.    Unite l’aceto o l’acido citrico, mescolate ancora e imbottigliate.

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

x