L’anno scorso sono andata a un incontro “verde” organizzato da Whirlpool. Il tema era il giardinaggio in vaso e fra i consigli di Anna Maria Botticelli, giornalista esperta di botanica e autrice di vari libri sull’argomento, il più originale l’ho fotografato insieme a lei.

Anna Maria Botticelli col suo insetticida naturale take-away | ©foto Sandra Longinotti

E’ l’insetticida take-away più carino che ci sia, da portarsi dietro per il pic-nic o una cena all’aperto: un’abbinata di vasetti di cedrina e plectrantus (detto falso incenso) infilati in una borsa di paglia.
Utilizzo: strofinare con delicatezza le foglie fra le mani, quindi accarezzarsi per cospargere la pelle con gli oli essenziali di queste piante poco gradite a zanzare e insetti vari. Aggiungerei di fare prima una prova su una piccola parte del corpo, c’è chi ha la pelle molto sensibile…

insetticida naturale take-away | ©foto Sandra Longinotti

———–

Foto mie

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Il Risotto al Pomodoro dei Costardi Bros e il cucchiaio Gio Ponti

Almeno ogni vent’anni bisognerebbe rivedere alcune regole di Bon Ton. Marchesi sdoganò la scarpetta rendendola elegante, Cedroni e Bottura  introdussero show cooking che finivano col leccarsi le dita… “chessarà” quindi mangiare il risotto col cucchiaio?  Da tempo solo un piacere. Lo sanno bene Christian e Manuel Costardi, che agli eventi ti mettono in mano un barattolo […]

Scopri di più

x