©nonna Lu, la mamma di Massimo Bottura, insegna a sua nuora Lara Gilmore a fare i tortellini (foto Giandomenico Frassi)Stamattina Lara Gilmore ha condiviso su Facebook l’articolo pubblicato su The Telegraph, dove suo marito Massimo, che due giorni fa con la sua Osteria Francescana si è aggiudicato il 3° posto nella classifica dei 50 Best World’s Restaurants, parla dei suoi tortellini dell’infanzia.

©Massimo Bottura fa i tortellini insieme alla sua famiglia e a Beppe Palmieri (foto Sandra Longinotti)

Ecco, la cosa bella sta proprio qui. Uno chef come Massimo Bottura, con 3 stelle Michelin e i massimi punteggi sulle guide, che crea piatti evocativi e ti coinvolge in racconti e situazioni insolite (come lavarsi le mani col rum o annusarlo trasformato in una nuvola “versata” in un bicchiere) se deve presentarsi in modo più intimo ti parla di quel pezzettino di pasta e del tortellino crudo che da piccolo rubava a mamma Lu, che se hai avuto la fortuna (come anni fa è successo a me) di preparare e assaggiare a casa sua insieme alla sua famiglia, al suo sommelier e amico Beppe Palmieri (che sta facendo il massimo per comunicare l’importanza e l’onore di essere in Sala) e a Lidia, la rezdora a cui è tanto affezionato perché era con lui quando ha iniziato la sua “avventura cucina”, sai che è così, tutto parte dai ricordi del cuore.

©Foto mie e di Giandomenico Frassi (grazie Giando!)

per chi vuole approfondire:

Massimo Bottura, about la prima parte del mio post sul backstage del servizio che ho fatto per Grazia a casa Bottura

Emozioni (e Tortellini) by Bottura la seconda parte del mio post sul backstage del servizio che ho fatto per Grazia a casa Bottura

la ricetta dei Tortellini alla crema di parmigiano di Massimo Bottura

l’articolo sui tortellini di Massimo Bottura pubblicato su The Telegraph

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

Gnudi al pomodoro

Questa per me è proprio una ricetta che sa di casa. Eppure l’ho riscoperta recentemente, perché da bambina la guardavo con sospetto… consideravo gli gnudi il parente povero dei ravioli di magro, svestiti della pasta, e allora lo consideravo grave. Adesso invece, che mi sono sfidata a rimettere in discussione i miei ricordi e ho […]

Scopri di più

Semifreddo al caffè

Se è semplice, veloce e buonissimo si chiede la ricetta. E’ la storia di questo Semifreddo al caffè che faceva mia zia Anna in estate, lei era davvero bravissima in cucina, peccato che abitassimo lontane altrimenti sono sicura che avremmo condiviso la passione per la cucina. Adesso ogni volta che preparo questo semifreddo e la […]

Scopri di più

Torta di Crêpes

Il mio primo corso di cucina l’ho fatto a diciott’anni nella prima scuola per appassionati aperta a Milano, e anche se il nome vintage di questa ricetta può farti sorridere, ti assicuro che ai tempi in cui le sorelle Landra me l’anno insegnata (è loro la scuola “La Nostra Cucina”) le crêpes dolci erano molto […]

Scopri di più

x