Sembra un sasso, invece è sale delle Dolomiti. Ne ha raccolto un pezzetto lo chef Alessandro Gilmozzi che lo grattugia su alcuni dei suoi piatti nel suo ristorante in Val di Fiemme. Lo ha utilizzato anche durante lo show cooking di Montagna Gusto 2021 per aggiungere sapidità a una ricetta, e ce ne ha parlato.

Finite le riprese del talk show gli ho fatto questo video dove spiega tutto dall’inizio, quando osservando il comportamento dei camosci ha scoperto questa vena di sale delle Dolomiti, che arriva fino a Salisburgo… ma a te basterà andare a Cavalese, dove c’è il suo ristorante El Molin, e ordinare l’insalata “Olio e la montagna” per fare un viaggio dal Lago di Garda alle Dolomiti.

Ogni volta che conosco un po’ di più la montagna capisco perché mio padre l’amasse tanto.

©foto e video Sandra Longinotti

Share_on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

x