Da un mio servizio di cucina pubblicato su Vanity Fair nel 2007, ecco una ricetta velocissima per dolcetti da brivido, un po’ di Horror per Halloween non può mancare!Occhi al tegamino in Sangue di Folletto | ©foto Luca Colombo

Banchetto Vampirico di Mezzanotte: Occhi al tegamino in Sangue di Folletto

per 4 bambini

OCCHI AL TEGAMINO

12 g di colla di pesce (6 fogli)

20 g di caramelle gommose alla liquirizia

mezzo cucchiaino da caffè di colorante alimentare azzurro

1 dl di panna

30 g di zucchero

50 cl di sciroppo di granatina

1 matita rossa da pasticceria (facoltativa)

SANGUE DI FOLLETTO

2 vaschette di lamponi

1 bottiglietta di gazzosa

1 arancia rossa

  1. Raffreddare in freezer uno stampo in silicone con 15 impronte semisferiche di 4 cm di diametro e 2 cm di altezza. Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti.
  2. Sciogliere a fiamma moderata le caramelle con 3 cucchiai d’acqua, mescolando continuamente. Spegnere il fuoco e incorporarvi un foglio di colla di pesce. Estrarre lo stampo dal freezer e versare in ogni stampino un cucchiaino da caffè di composto alla liquirizia per formare la pupilla. Riporre in frigo.
  3. Sciogliere un foglio di colla di pesce in 4 cucchiai d’acqua bollente. Aggiungere  10 g di zucchero e il colorante alimentare. Quando il composto è raffreddato estrarre lo stampo dal frigo e versarne un cucchiaino in ogni stampino per formare l’iride. Riporre in frigo.
  4. Portare a ebollizione la panna con 20 g di zucchero, spegnere il fuoco e incorporarvi 2 fogli di colla di pesce. Lasciar raffreddare, quindi versare il composto negli stampini e riporre in frigo.
  5. Raffreddare in freezer il piatto di portata degli occhi al tegamino. Sciogliere 2 fogli di colla di pesce in 2 cucchiai d’acqua bollente. Aggiungere lo sciroppo di granatina e 1,5 dl d’acqua fredda. Versare il composto sul piatto di portata dandogli una forma irregolare come fosse una macchia di sangue. Far solidificare in frigo per qualche minuto, quindi sformare gli occhi e distribuirveli sopra. Riporre in frigo. Al momento di servire con la matita da pasticceria disegnare dei capillari rotti sulla parte bianca dell’occhio.
  6. Preparare il sangue di folletto: passare i lamponi al colino schiacciandoli col dorso di un cucchiaio. Raccogliere il succo in una ciotola e mescolarlo con la gazzosa e il succo d’arancia.

© foto Luca Colombo

Styling Ornella Rota

 

 

Share_on

Un pensiero riguardo “Banchetto Vampirico di Mezzanotte: Occhi al tegamino in Sangue di Folletto #Halloween

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

x

x