Champagne Corbon Brut d’Autrefois, fatto come una volta

Champagne Corbon Brut d’Autrefois, fatto come una volta

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 4 luglio 2015

Bollicine: è qui la festa? Anni fa, quando con alcuni colleghi fui ospite della Maison Taittinger, Clovis Taittinger mi disse: "Cosa si fa quando si vuole festeggiare? Si apre una bottiglia di champagne!" Lì per lì lo volli contraddire dicendo che per me anche un grande rosso significava festeggiare, eppure è vero, le bollicine fanno allegria. Ma ...
Gorgona, il vino.

Gorgona, il vino.

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 3 settembre 2013

Isolamento. [Il penitenziario di Gorgona è l’ultimo carcere italiano a cielo aperto, il più agognato dai detenuti. E’ sull’isola più piccola dell’Arcipelago Toscano (3 km per 2), tutta roccia e verde. Può accedere alla lista d’attesa chi deve scontare gli ultimi 4 anni di una lunga reclusione trascorsa con buona condotta, e la selezione è durissima.] Questo post racconta ...
Mattia Vezzola e la piacevolezza del bere Franciacorta

Mattia Vezzola e la piacevolezza del bere Franciacorta

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 22 maggio 2013

Mattia Vezzola è l'enologo di Bellavista da trent'anni, l'ho conosciuto un paio d'anni fa alla presentazione della Vendemmia 2004 Riserva Vittorio Moretti, una cuvée di Chardonnay e Pinot Nero in percentuale quasi identica,  prodotta unicamente nelle annate eccezionali con uve raccolte in alcuni dei migliori cru di Franciacorta, tanto che Vittorio Moretti l'ha siglata col ...
Venissa [il vino] l’acqua [alta] e il progetto [nuovo]

Venissa [il vino] l’acqua [alta] e il progetto [nuovo]

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 18 dicembre 2012

A Venezia l’acqua alta è "normale" ma a volte, quando supera i 120 cm, diventa "eccezionale". L’11 novembre di quest’anno è salita a 149 cm, così quando mi è arrivata la splendida foto del vigneto allagato a Venissa, ho telefonato a Gianluca Bisol, Direttore Generale dell’azienda vitivinicola di famiglia Bisol, a cui fa capo tutto ...
Complantation, i vini di Jean Michel Deiss

Complantation, i vini di Jean Michel Deiss

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 1 aprile 2012

A volte ci sono incontri che lasciano tracce. Che fanno pensare. Che ti spingono a vedere le cose da un'angolazione diversa. Come quello che ho avuto pochi giorni fa a Vinitaly con Jean-Michel Deiss, un mix fra ragionamenti razionali e intuizioni. Di fatto un uomo pieno di passione, che ama profondamente il suo lavoro tanto da ...
Divino Tuscany!

Divino Tuscany!

Pubblicato in Eventi ›› Bere ›› Vini
il 3 giugno 2011

Il Salone dell'haute couture del Vino è iniziato ieri a Firenze e terminerà domenica con maialino allo spiedo in compagnia di Sting e Trudie Styler nella loro casa di campagna. Sto andando a Divino Tuscany, l'ha ideato James Suckling, uno dei più influenti critici enologici al mondo (per 30 anni Senior Editor di Wine Spectator), con l'attivo sostegno ...
Vegan, bio… e Vino senza spremere l’uva!

Vegan, bio… e Vino senza spremere l’uva!

Pubblicato in La Spesa ›› Buonissimo ›› Bere ›› Vini
il 28 aprile 2011

"Vino senza spremere l'uva" era scritto a mano su un foglio appoggiato su un banchetto alla Vegan Fest. Il banchetto era quello dell'Antico Colle Fiorito, un'azienda agricola di 16 ettari dove fra ulivi, piante da frutto e parecchi animali vivono Roberta, suo marito Giulio e i loro tre figli. Hanno anche un ettaro e mezzo di ...
Champagne (e Clovis) per un giorno

Champagne (e Clovis) per un giorno

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 20 dicembre 2009

"Il castello è l'immagine della famiglia, non molto grande e a misura d'uomo." (Clovis Taittinger) ----------- A settembre ero nella Champagne in piena vendemmia per visitare la Maison Taittinger con dei colleghi e l'attaché de presse (tutti molto simpatici!)  Abbiamo passato una giornata a stretto contatto con il vino più charmant del mondo e uno dei suoi ...
Cordon Rouge in dinner jacket

Cordon Rouge in dinner jacket

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 18 dicembre 2009

"Allora porto il vino" è la classica frase in risposta a un invito a cena. Poi c'è sempre l'imbarazzo di come "vestire" la bottiglia,  appena avvolta nella carta velina o meglio in un sacchettino... se poi dev'essere servita fresca ancora peggio! E se è uno champagne... aiuto! Prima di tutto se non esce dalla cantina non ...
Senza calice

Senza calice

Pubblicato in Bere ›› Vini
il 6 dicembre 2009

Avete letto bene. Non c'è bisogno del bicchiere perché il vino è nell'aria. Non ci credete? "In questa scelta c'è di mezzo mio nonno che ha lavorato tutta la vita con la Ferrari, prima come carrozziere e poi come Car Designer, in un rapporto strettissimo, tanto che gli è stata dedicata una macchina, la Ferrari 612 ...